Archives for posts with tag: Swiss Independent music

27 February_easy

Arrivata al suo terzo appuntamento, la rassegna Body&Soul: Gustare il blues con Joe Colombo, il prossimo venerdì, 27 febbraio, ci porterà ad esplorare suoni e sapore del grande Sud. Dopo le tappe in Texas e a Chicago, il bluesman elvetico si offrirà di guidare gli spettatori nel “Muddy South” facendo risuonare sulle corde della sua fedele Dobro i classici di Bukka White, Son House, Mississippi Fred McDowell, Big Bill Boonzy, Robert Johnson e music . Immerso nelle piccanti e sensuali atmosfere musicali evocate da Colombo, il pubblico avrà anche l’occasione di gustare deliziose chicken wings accompagnata da una salsa barbecue artigianale.

Appuntamento imperdibile, al Teatro LabArca di Anna Bonel, via Marco D’Oggiono 1, Milano, alle 19:30. INGRESSO: 10 €. DEGUSTAZIONE (con obbligo di prenotazione): 5 €
INFO: labarcadiannabonel@gmail.com

http://joecolombomusic.net

http://www.labarcadiannabonel.it

BODY&SOUL 30 gennaio 2015_DEF_easy

Secondo appuntamento, il prossimo venerdì 30 gennaio,  al Teatro LabArca di Anna Bonel a Milano (via Marco D’Oggiono 1)con la rassegna musical-culinaria Body & Soul: gustare il blues con Joe Colombo. Dopo il piccante esordio texano dello scorso dicembre, ora la carovana blues raggiunge il Midwest con le sue atmosfere elettriche e la praticità del suo street food (per l’occasione verranno serviti dei gustosissimi Chicago Hot Dog). Delle grandi metropoli Colombo farà rivivere l’operosità e la frenesia musicale proponendo il meglio dell’urban blues classico e contemporaneo.

Ingresso 10 €; consumazione (5 €) non obbligatoria con obbligo di prenotazione.
Inizio spettacolo: 19:30
Info: labarcadiannabonel@gmail.com.

http://joecolombomusic.net

http://www.labarcadiannabonel.it

Body&Soul_A

Body&Soul_B

Rimandata a causa dello sciopero generale del 12 dicembre scorso, la prima data di Body&Soul. Gustare il blues con Joe Colombo è finalmente andata in scena, mercoledì 17 dicembre, al Teatro LabArca di Milano. Accompagnato sola dalla sua Martin, il bluesman elvetico ha presentato al pubblico due set dedicati al blues texano e più ingenerale alla scena musicale del South-West. La performance, intensa e emotivamente densa, è decollata dopo un paio di note. Nell’intervallo ad accompagnare degnamente l’intimo show di Colombo – sostenuto con vera passione dalla presenza dei sopravvissuti all’influenza che ha falcidiato i milanesi – il momento della gustosa degustazione di “original Texas chili” cucinato divinamente dalla chef Adriana. Prossimo appuntamento per il corpo e per l’anima, il 30 gennaio con musica e street food del Mid-West. [Photos: Matteo Ceschi]

http://www.joecolombomusic.net

http://www.labarcadiannabonel.it

Body&Soul DEF_easy

Causa sciopero generale lo spettacolo a ingresso libero Body & Soul con protagonista il bluesman elvetico Joe Colombo che si sarebbe dovuto tenere al Teatro LabArca domani 12 dicembre sera viene posticipato al prossimo mercoledì, 17 dicembre, alle ore 21.

PER INFO: labarcadiannabonel@gmail.com

Body&Soul DEFINITIVO_December 12, 2014_easy

Serata con ingresso libero (grazie alla collaborazione con il Consiglio di Zona 1 del Comune di Milano) al Teatro LabArca di Milano, per BODY & SOUL. Gustare il blues con Joe Colombo,  appuntamento musical-gastronimico a cura di Anna Bonel, Matteo Ceschi e Giacomo Bertazzoni che avrà come protagonista il bluesman elvetico Joe Colombo, già animatore nella stessa sede della fortunata rassegna Joe Colombo racconta il blues. Ad accompagnare la performance chitarristica, una degustazione (U.S. original chili + birra) al prezzo di 8 euro (con obbligo di prenotazione). Per INFO: labarcadiannabonel@gmail.com

Rocco Lombardi_01

PERCHÉ ROCCO LOMBARDI: Il batterista elvetico dopo lunghe maratone al fianco dell’organista Frank Salis e dei chitarristi Joe Colombo e Luca Princiotta (tutti presenti in veste di guest) e picaresche avventure musicali che lo hanno portato ad attraversare l’Oceano, battezza il traguardo del primo album solista regalando al pubblico un vero e proprio arcobaleno ritmico. Rocco Lombardi riversa senza timidezza in Gig ltutti gli incontri delle sue peregrinazioni producendo un disco di assoluto e gioioso impatto sonoro. All’approccio eclettico e “senza confini” del jazz – fondamentale il contributo dei bassisti Flavio Piantoni e Gian-Andrea Costa – affianca la massiccia presenza del rock tanto da spingere le tracce verso la cosmologia zappiana ed abbracciare la sperimentazione dei King Crimson. Non manca a “sporcare” e rendere quel tanto appiccicosi i brani una venatura funk a metà tra Billy Cobham e Prince. Until the Sun, con la convincente prova vocale di Alessio Corrado, nel mood del miglior Lenny Kravitz, un singolo notturno già pronto per le scalette radiofoniche.

ROCCO LOMBARDI, Gig, 2014

http://roccolombardi.com

JOE COLOMBO 2014 Polish Acoustic Tour_easy

Dopo il successo della rassegna teatrale JOE COLOMBO racconta il blues dello scorso inverno (vedi numerosi post precedenti), il bluesman elvetico si appresta, il prossimo 3 ottobre, a intraprendere un impegnativo tour acustico in Polonia che si chiuderà nella capitale con la partecipazione, il 12 del mese, all’International Ochota Blues Festival. Ad accompagnarlo nelle sei date la cantante polacca Kasia Skoczek, già sua partner in teatro. [poster foto by Matteo Ceschi. Per altre foto vedi, http://tellingwithmyeyes.wordpress.com]

https://www.facebook.com/joecolombomusic

https://www.facebook.com/colomboskoczekmusic

https://pl-pl.facebook.com/InternationalOchotaBluesFestival

Image

Giugno, mese di novità. È con immenso piacere che INDIEce annuncia la nascita della partnership internazionale con la rivista svizzera plug n’ play. Musica a trecentosessanta gradi (Salvioni Edizioni, Bellinzona), neonata realtà musicale-editoriale nel panorama europeo. I followers di INDIEce potranno così avere mensilmente notizie fresche sulla pubblicazione cartacea e seguire anche con maggiore frequenza i numerosi aggiornamenti sul portare di riferimento. La collaborazione, inoltre, darà con il tempo anche la possibilità di “esportare” alcune delle scoperte di INDIEce contribuendo ad ampliare il bacino della indie music.

http://www.pnpmag.ch

http://www.salvioni.ch

Image

http://www.polarbearsinternational.org

https://www.facebook.com/PolarBearsInternational

GRAUZONE, Eisbär (in Swiss Wave compilation), Off Course Records 1980