Archives for posts with tag: LabArca

Image

Dopo il sold-out registrato lo scorso mese al Teatro LabArca di Anna Bonel, la rassegna JOE COLOMBO racconta il blues (in collaborazione con il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza) giunge all’ultimo appuntamento. Per l’occasione il chitarrista elvetico non solo presenterà numerosi brani di esponenti di spicco dell’ultima generazione, quella “Blues 2.0”, appunto, di guitar heroes ma anche una selezione di composizioni originali a coronamento di una carriera prossima al ventennale. Ospite speciale della serata, oltre all’ormai fissa presenza della cantante Kasia Skoczek, il virtuoso del basso Flavio Piantoni, compositore e arrangiatore con una lunga esperienza di lavori in studio e live performance in giro per l’Europa, che con il suo approccio jazz & fusion offrirà a Colombo e al pubblico un perfetto punto di incontro tra la “musica del diavolo” e le contaminazioni sonore del nuovo millennio.

Fiduciosi di concludere questa serie di quattro incontri con un ennesimo successo, vi aspettiamo numerosi venerdì 4 APRILE alle 19:30 al Teatro LabArca di Anna Bonel in via Marco D’Oggiono 1 a Milano. INGRESSO: 12 €

INFO: http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.joecolombomusic.net

https://www.facebook.com/colomboskoczekmusic

http://www.reverbnation.com/colomboskoczekmusic

http://www.stagend.com/colomboskoczekmusic

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it

Advertisements

Image

Pochi giorni al nuovo appuntamento della rassegna musicale-teatrale JOE COLOMBO racconta il blues (al Teatro LabArca di Anna Bonel in collaborazione con il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza). Dopo il buon successo della prima data, dedicata al Mississippi Delta Blues, c’è attesa per venerdì 14 (ore 19:30) quando le chitarre del bluesman elvetico intoneranno le atmosfere urbane e cariche di presagi elettrici del blues di Chicago e di Detroit. Alle novità musicali fa eco un allargamento della line-up, che oltre alla cantante Kasia Skoczek includerà, per l’occasione, anche il batterista/percussionista Tony Rotta. Testi di Matteo Ceschi. Regia di Matteo Ceschi, Anna Bonel e Giacomo Bertazzoni.

L’appuntamento è fissato per il 14 febbraio alle 19:30, giorno di S. Valentino, al Teatro LabArca di Anna Bonel, in via Marco D’Oggiono 1 a Milano. Ingresso: 12 €.

http://www.joecolombomusic.net

https://www.facebook.com/colomboskoczekmusic

http://www.reverbnation.com/colomboskoczekmusic

http://www.stagend.com/colomboskoczekmusic

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it

Image

Il blues train di Joe Colombo è partito sbuffando e fischiando dai campi del profondo Sud. Ora, carico di passeggeri, si appresta a toccare nel corso del secondo appuntamento della rassegna musicale-teatrale JOE COLOMBO racconta il blues (realizzata con la partnership del Meeting delle etichette indipendenti di Faenza), le città di Detroit e Chicago. Dopo le atmosfere acustiche del Mississippi Delta Blues, rese perfettamente dalla dobro del musicista elvetico di origini italiane, le blue notes subiranno la trasformazione elettrica che, a partire dagli anni Quaranta del secolo scorso, ha reso le due metropoli del Midwest uno degli epicentri del blues urbano e della musica americana. Dopo Robert Johnson e Bessie Smith, è venuto il momento di scoprire nell’esaltante rivisitazione di Colombo – accompagnato alla voce ancora una volta dalla brava esordiente Kasia Skoczek – i classici di Willie Dixon, John Lee Hooker, Etta James, Muddy Waters, Buddy Guy ed Elmore James. Ad affiancare la performance musicale, i testi di Matteo Ceschi, co-regista dello spettacolo insieme a Anna Bonel e Giacomo Bertazzoni.

L’appuntamento è fissato per il 14 febbraio alle 19:30, giorno di S. Valentino, al Teatro LabArca di Anna Bonel, in via Marco D’Oggiono 1 a Milano.

http://www.joecolombomusic.net

https://www.facebook.com/colomboskoczekmusic

http://www.reverbnation.com/colomboskoczekmusic

http://www.stagend.com/colomboskoczekmusic

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it

Su Panorama:
http://cultura.panorama.it/musica/Joe-Colombo-racconta-blues

Image

Forte dell’ottima riuscita della prima serata della rassegna musical-teatrale JOE COLOMBO racconta il blues – su testi di Matteo Ceschi e in collaborazione con il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza – il chitarrista svizzero inaugura il profilo Facebook e la pagina Reverbnation dedicati al nuovissimo progetto musicale – definito dai diretti interessati come un mix di swampy blues e american folk – messo in piedi con la giovane cantante polacca Kasia Skoczek. Prossimo appuntamento dedicato agli amanti del blues il 14 febbraio al teatro LabArca di Anna Bonel, con una serata dedicata al suono elettrico di Chicago.

https://www.facebook.com/colomboskoczekmusic

http://www.reverbnation.com/colomboskoczekmusic

http://www.stagend.com/colomboskoczekmusic

http://www.joecolombomusic.net

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it

Image

Image

Buon successo di pubblico per la prima serata dello spettacolo teatrale JOE COLOMBO racconta il blues al teatro LabArca di Anna Bonel a Milano realizzato in collaborazione con il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza. Nel corso dell’ora e mezza di musica e reading – su testi di Matteo Ceschi – che hanno ripercorso le origini della musica blues, il chitarrista svizzero, accompagnato per l’occasione da Kasia Skoczek, partner in un nuovo progetto artistico, ha dato prova ancora una volta di tutta la sua bravura confermando di essere uno dei migliori strumentisti europei. Oltre a Robert Johnson, le esecuzioni hanno visto susseguirsi tra gli altri brani di Bessie Smith e di Blind Willie Johnson. It Hurts Me Too di Elmore James ha chiuso lo spettacolo anticipando la seconda serata della serie, quella dedicata all’Urban & Chicago Blues del prossimo 14 febbraio.

Image

http://www.joecolombomusic.net

http://www.stagend.com/colomboskoczekmusic

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it

Image

Image

Ultimi preparativi per lo spettacolo musical-teatrale che vedrà protagonista per quattro serate (la prima il prossimo venerdì, 17 gennaio, l’ultima il 4 aprile) al Tetaro LabArca di Anna Bonel il bluesman svizzero Joe Colombo. Ufficializzata la special guest della prima serata: ad accompagnare la dobro scoppiettante di Colombo sarà la giovane cantante polacca country-folk Kasia Skoczek. Testi delle spettacolo a cura di Matteo Ceschi. Main partner dell’iniziativa, il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza (MEI).

http://www.joecolombomusic.net

http://www.stagend.com/colomboskoczekmusic

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it

Image

In occasione della serie di spettacoli dedicati alla storia del blues che si terranno in collaborazione con il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza al teatro LabArca di Milano a partire dal prossimo 17 gennaio, il bluesman svizzero Joe Colombo ufficializza la nascita di un nuovo progetto artistico insieme a Kasia Skoczek. Il repertorio del duo spazia dai classici della tradizione blues – in particolare il filone rural blues nel quale la voce country-folk della cantante polacca pare essere “di casa” – alle più recenti incarnazioni della musica del diavolo e ha come fermo punto di riferimento gli album della Susan Tedeschi & Derek Trucks Band.

http://www.stagend.com/colomboskoczekmusic

http://www.joecolombomusic.net

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it

Image

La collaborazione tra INDIEce e il MEI (Meeting etichette indipendenti) si amplia con una partnership ad hoc in occasione della serie di spettacoli blues che il chitarrista svizzero Joe Colombo terrà, a partire dal prossimo 17 gennaio, a Milano al teatro LabArca di Anna Bonel. Per il programma delle serate si veda il precedente post del 22 dicembre.

http://joecolombomusic.net

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it/joe-colombo-racconta-il-blues-a-cura-di-matte-ceschi-quattro-appuntamenti-da-non-perdere

http://www.giornaledelticino.ch/19836/joe-colombo-e-la-sua-chitarra-milano-raccontare-il-“blues”

Image

Una cronaca musicale, strutturata nell’arco di quattro serate, che ripercorre, grazie a uno dei chitarristi blues più apprezzati del Vecchio Continente, lo svizzero Joe Colombo, la storia della “musica del diavolo” dai campi di cotone alle grandi metropoli contemporanee. Nel corso dei singoli appuntamenti, incentrati sulla performance dal vivo, uno spazio è dedicato alla riscoperta, attraverso una serie di reading, degli artisti che hanno fatto la storia del genere. Joe Colombo racconta il blues è un sentito omaggio alla città di Milano, che ospita appunto l’evento, epicentro della scena blues nostrana a partire da metà anni Sessanta, ma soprattutto l’occasione per rilanciare quel multiculturalismo che decenni fa permise al blues di mettere radici e di svilupparsi sulle rive dei Navigli.

Programma delle serate:

17 gennaio 2014 (19:30-21:30)
Mississippi Delta Blues (1910-1920): le origini country e la memoria della schiavitù

14 febbraio 2014 (19:30-21:30)
Urban & Chicago Blues (1920-1950): dai race records alle sonorità elettriche

14 marzo 2014 (19:30-21:30)
Blues Rock Invasion (1960-1980s): il blues alla conquista del mondo

4 aprile 2014 (19:30-21:30)
Generation Blues 2.0 (1990-2014): il ritorno alle origini

INFO:

http://joecolombomusic.net

http://www.labarcadiannabonel.it