Archives for posts with tag: American traditional songs

Image

“Participation! It’s what all my work has been about” 

Pete Seeger (1919-2014), musicista, attivista politico ed ecologista, è morto ieri all’età di 94 anni. Il padre spirituale di Bob Dylan e Bruce Springsteen è stato in vita, e continuerà ad esserlo, un esempio fulgido di indipendenza artistica per chiunque voglia avvicinarsi alla musica e con essa comunicare. La sua sincera militanza e il suo spirito (auto)critico, sopravvissuti ai decenni e alle vicende umane, rimangano un esempio per noi tutti! Ciao Pete!

Così lo hanno ricordato oggi due importanti quotidiani statunitensi:

http://www.nytimes.com/2014/01/29/arts/music/pete-seeger-songwriter-and-champion-of-folk-music-dies-at-94.html?hp&_r=0

http://www.washingtonpost.com/local/obituaries/pete-seeger-legen…t-94/2014/01/28/36faeec0-c5dc-11df-94e1-c5afa35a9e59_story.html

http://www.peteseegermusic.com

http://www.peteseeger.org

Image

Image

Ultimi preparativi per lo spettacolo musical-teatrale che vedrà protagonista per quattro serate (la prima il prossimo venerdì, 17 gennaio, l’ultima il 4 aprile) al Tetaro LabArca di Anna Bonel il bluesman svizzero Joe Colombo. Ufficializzata la special guest della prima serata: ad accompagnare la dobro scoppiettante di Colombo sarà la giovane cantante polacca country-folk Kasia Skoczek. Testi delle spettacolo a cura di Matteo Ceschi. Main partner dell’iniziativa, il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza (MEI).

http://www.joecolombomusic.net

http://www.stagend.com/colomboskoczekmusic

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it

Image

In occasione della serie di spettacoli dedicati alla storia del blues che si terranno in collaborazione con il Meeting delle etichette indipendenti di Faenza al teatro LabArca di Milano a partire dal prossimo 17 gennaio, il bluesman svizzero Joe Colombo ufficializza la nascita di un nuovo progetto artistico insieme a Kasia Skoczek. Il repertorio del duo spazia dai classici della tradizione blues – in particolare il filone rural blues nel quale la voce country-folk della cantante polacca pare essere “di casa” – alle più recenti incarnazioni della musica del diavolo e ha come fermo punto di riferimento gli album della Susan Tedeschi & Derek Trucks Band.

http://www.stagend.com/colomboskoczekmusic

http://www.joecolombomusic.net

http://www.labarcadiannabonel.it

http://www.meiweb.it